Capitale Canberra
Candidati ESTA tra un anno 1 431 077
Iscrizione VWP 1996
Idoneo per ESTA

RICHIEDI ESTA ORA 

 

L’Australia e il Programma di Esenzione dal Visto

L'Australia è uno dei 39 paesi i cui cittadini sono idonei a viaggiare sotto il Visa Waiver Program (VWP, o Programma di Esenzione dal Visto) invece che con un visto completo, se hanno intenzione di recarsi negli Stati Uniti. Il VWP consente ai viaggiatori di visitare gli Stati Uniti per un periodo di 90 giorni massimo, senza visto. I viaggiatori possono infatti richiedere una ESTA online (Sistema Elettronico di Autorizzazione al Viaggio), che dimostra automaticamente la loro idoneità all'ingresso nel paese.

Questo sistema è molto simile all'ETA (Electronic Travel Authority), che l’Australia utilizza da anni. L'Australia fa parte del VWP dal 1996, dieci anni dopo la sua introduzione. Allo stesso modo, i cittadini statunitensi devono richiedere un ETA prima di recarsi in Australia.

Relazioni Australia-Stati Uniti

Nel complesso, le relazioni tra Australia e Stati Uniti sono eccellenti. Nel 1951, Australia, Nuova Zelanda e Stati Uniti firmarono il Trattato ANZUS, che stabilisce come questi paesi debbano cooperare su questioni militari, sia nella regione dell'Oceano Pacifico che, ufficiosamente, su scala globale. Ciò garantisce che i due paesi abbiano un certo livello di lealtà e che concordino sul fatto che un attacco armato a uno di loro possa rappresentare un pericolo per l'altro.

L'Australia e gli Stati Uniti hanno anche un Accordo di libero scambio (AUSFTA), che consente investimenti e commercio in modo da favorire la crescita di entrambe le economie.

Un sondaggio su larga scala condotto nel 2017 ha mostrato che il 77% della popolazione riteneva che un'alleanza con gli Stati Uniti fosse necessaria e vitale per le questioni di sicurezza. Il 60% aveva una visione meno favorevole degli Stati Uniti a causa dell'amministrazione Trump. Non è ancora noto come l'anno passato abbia influito sul consenso generale in merito alle relazioni Australia-USA, ma è chiaro come i due paesi abbiano ancora relazioni politiche abbastanza amichevoli.